lunedì 18 dicembre 2017

EDITORIA: Rino Tricina, passo dopo passo

Rino Tricina, una ne pensa e cento ne combina. Ci riferiamo al primo "libretto" di questo autore che usa uno pseudonimo che ricorda una medicina per curare le malattie respiratorie. Si tratta di "BIPOLARISMO (i miei primi 100 passi)". Ecco ciò che Rino scrive del nostro ente:

"L'Endas è l'ente di promozione sportivo e culturale con cui collaboro in maniera quasi volontaria. Mi occupo dei comunicati stampa sugli eventi o sui corsi e dell'organizzazione dei tornei di calcio a 5. Il fiore all'occhiello è il Trofeo Padre Luigi Zoffoli, un torneo over 35 che si disputa da sette anni. L'ultima edizione si è svolta sul campo don Dino Favaretto a Ortodonico grazie alla collaborazione con Dino Zanoni, veterano delle lezioni private con l'impegno nel suo studio in viale Cappuccini, 14. Ora sta partendo la reclame del torneo dei Bar che vuole coinvolgere i proprietari e i ragazzi che vogliono giocare per decretare il locale più forte di Imola. La fase successiva sarà raccogliere le preiscrizioni per poi rimandare il tutto dopo l'inverno. Ultimamente il circolo Aics Imola Sport Asd, affiliato all'Endas, ha organizzato corsi di disegno, ceramica e make up e incontri simili al doposcuola".

Siete curiosi di leggere gli altri 99 passi del libercolo. A un prezzo stracciato che vi verrà comunicato telefonando al 320.1105134 oppure scrivendo a endasimola@gmail.com potrete scoprire se fate parte della vita di Rino Tricina oppure indovinare di chi si parla in questi 100 piccoli capitoli.

Nessun commento:

Posta un commento