mercoledì 19 febbraio 2014

X CITTA' DI IMOLA: l'As Cappuccini fa lo sgambetto alla capolista

As Cappuccini 4
Sen Spirit 2
Reti As: 3 Villa, 1 Santandrea.
ORTODONICO - Seconda vittoria stagionale per i Cappuccini, che in maniera del tutto inaspettata mettono un bastone fra le ruote alla capolista, ora in seria difficoltà nella rincorsa scudetto. Gli ospiti dal canto loro arrivano al campo contati e senza dar troppo peso al match scoprono una formazione cappuccina arrembante e per nulla intimidita. Un golaço di Santandrea - un incedere spietato verso il centro e bordata nel sette - apre le danze, seguito a ruota da un Villa che pareva cosparso di dinamite dal ginocchio in giù. Nella sua tripletta personale, da ricordare una traversa-gol che ha lasciato di sasso uno sconvolto portiere avversario, e il tentativo, purtroppo andato a vuoto, di pallonetto di prima intenzione a soprendere lo stesso numero 1 fuori dai pali. Uno Spada determinante ha permesso di mantenere il risultato sul 4 a 2 fino al triplice fischio finale, aiutato nel reparto difensivo da un sempre crescente Amaltea. Poco fiato ma grande cuore per Gelsi, mentre prestazione non all'altezza per Gamberini - ancora in fase di recupero da un periodo di inattività coinciso con la parentesi all'estero - già in grado però di creare un paio di occasioni pericolose nell'area piccola avversaria. In porta un Morbini poco coinvolto dalle azioni avversarie ha comunque dimostrato attenzione e senso della posizione, mentre in panchina l'allenatore Dongellini ha indovinato i cambi giusti al momento giusto in un contesto che non ha mai perso la voglia di far giocare tutti a prescindere dalla bravura e dal talento. (https://www.facebook.com/AsCappuccini).

Nessun commento:

Posta un commento